Selezione per formazione Graduatoria SPP 2017

Consorzio Metis
Via Cosimo Ridolfi, 6, Pisa ITA 56124, Italia
10/10/2017 19:30:39

1. 

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA 

Con determinazione dell’Amministratore Unico del Consorzio n° 561-2017 è indetta una Pubblica Selezione, ​finalizzata alla formazione di una graduatoria valida per una eventuale successiva assunzione di 2 tipi di professionalità, con riserva alle persone disabili ai sensi della Legge N° 68 del 12 Marzo 1999, per le seguenti posizioni: 

● Posizione A​: Tecnico della prevenzione negli ambienti e nei luoghi di lavoro. 

● Posizione B​: Tecnico della prevenzione negli ambienti e nei luoghi di lavoro con specifici compiti di: 

○ supportare la redazione di piani di emergenza e evacuazione 

○ supportare sulla valutazione prevenzione incendi delle strutture aziendali 

○ formazione antincendio a rischio elevato del personale aziendale

2. 

ESITO AMMISSIONE E DIARIO PROVE

Tutti i candidati ammessi alla Selezione dovranno presentarsi alla Sede del Consorzio Metis in Via Ridolfi 6 a Pisa, nella data e nell'orario riportati nel file allegato in corrispondenza al proprio nominativo.

I candidati che senza preventiva comunicazione non saranno presenti per l'orario indicato o al massimo entro 15 minuti dallo stesso, verranno dichiarati riunciatari.

3. 

ESITO PROVA SCRITTA E AMMISSIONE PROVA ORALE

Tutti i candidati ammessi alla Prova Orale dovranno presentarsi alla Sede del Consorzio Metis in Via Ridolfi 6 a Pisa, nella data e nell'orario riportati nel file allegato.

I candidati che senza preventiva comunicazione non saranno presenti per l'orario indicato o al massimo entro 15 minuti dallo stesso, verranno dichiarati riunciatari.

4. 

GRADUATORIA DEFINITIVA
Al link di cui sopra la graduatoria definitiva.

Con
determinazione
dell’Amministratore
Unico
del
Consorzio
561-2017
è
indetta
una
Pubblica
Selezione,
finalizzata​
alla
formazione
di
una
graduatoria
e
con
riserva
alle
persone disabili ai sensi della Legge N° 68 del 12 Marzo 1999, nel rispetto delle procedure
previste dal regolamento interno del Consorzio